l'immagine contiene il logo di whatsapp

Come bloccare una persona su WhatsApp in iPhone

Anche WhatsApp su iPhone, popolare applicazione di messaggistica, consente di bloccare il contatto di una persona di cui non vogliamo più ricevere i messaggi.

Quando blocchiamo la persona, non riceveremo più i suoi messaggi ed eventuali chiamate via WhatsApp. Se la persona è in possesso del nostro cellulare, e ce lo possiede di sicuro se ci siamo già scambiati messaggi, sarà comunque in grado di inviare SMS tradizionali, ma questa è un’altra storia.

I procedimenti per bloccare una persona su WhatsApp sono due, vediamoli.

Come bloccare una persona su WhatsApp

Procedimento 1.

  1. Andiamo nella conversazione “dell’amico/a” che vogliamo bloccare
  2. tappiamo sul suo nome nella parta alta dello schermo al fianco dell’immagine del profilo
  3. Nella schermata “info contatto” selezioniamo l’ultima voce: “blocca questo contatto
  4. Tappiamo sul pulsante “blocca” per confermare
  5. Abbiamo bloccato la persona

Procedimento 2.

  1. Andiamo in impostazioni, account, privacy.
  2. Selezioniamo la voce Bloccati
  3. Nella schermata successiva tappiamo il pulsante aggiungi
  4. e selezioniamo il contatto che vogliamo bloccare.

Entrambe le strade portano al blocco del contatto. Le due procedure funzionano su tutti gli iPhone, su telefoni Android la procedura è simile.

La  procedura 2 vi porta in una schermata  in cui potete visualiizzare tutti ic ontatti che avete bloccato. Sarete sempre in grado di sbloccare il contatto e ripristinare le conversazioni.

Attenzione.  Se bloccate la persona, WhatsApp non comunicherà il blocco ad essa. Il contatto sarà sempre in grado, però, di comprendere che voi l’avete bloccato a causa di alcuni inevitabili  indizi che lascerete.  La persona bloccata non vedrà  più le risposte ai suoi messaggi, non sarà in grado di vedere il vostro ultimo accesso, l’immagine di profilo e lo stato non verrà più aggiornato.

Bloccate i contatti fastidiosi, madate per scontato che le persone potrebbero comprendere di essere nella lista dei contatti bloccati.


Lascia un commento