l'immagine contiene una schermata di utility disco su mac

Come creare partizioni su Mac con Utility disco

Dopo aver visto come effettuare formattazione e inizializzazione di un hard disk o di una chiavetta USB, vediamo come creare una partizione un disco con utility disco, l’applicativo integrato su Mac disponibile su tutte le più moderne versioni di MacOs.

Dove trovare utility disco

La prima cosa da fare è lanciare l’applicativo: utility disco. Per fare prima, lanciamo spotlight (CMD + barra spazio), e digitiamo utility disco.

Date invio e aprirete l’applicativo.

come si presenta utility disco

La schermata di utility disco si presenta come tutte le classiche schermate di MacOs. Composta da una colonna a sinistra, dove saranno presenti i nostri dischi collegati, è una sezione sulla destra, dove sono presenti i contenuti delle opzioni che andremo a toccare.

come creare una partizione di un hard disk o di una chiavetta USB su Mac

Partizionare un disco significa dividere il disco fisico in spazi virtuali separati  tra di loro.

Possiamo, ad esempio dividere un hard-disk da 500 giga, in 5 spazi da 100 giga. Ogni spazio lo possiamo utilizzare e formattare, ad esempio con file system differenti e dargli nomi differenti.a.

Se poi colleghiamo l’hd al Mac, vedremo non più un disco unico sulla scrivania, ma 5 dischi montati su di essa.

Qualche raccomandazione:

Sebbene è consigliato usare hard disk senza dati importanti al loro interno, è possibile dalle ultime versioni di utility disco, partizionare a partire dallo spazio libero disponibile sul disco.

Questo significa che potete, ad esempio, partizionare il disco su cui lavorate e su cui è installato MacOs Sierra, creando una partiziona a partire dallo spazio non utilizzato. Ma personalmente velo sconsiglio, perchè se voleste abbandonare quella partizione e ripristinare il   disco, potreste avere problemi.  Perciò fate attenzione, usate le partizioni con   cautela.

Procedura per partizionare un HD su MacOs Sierra e MacOs El Capitan.

  1. apriamo l’utility disco.
  2. posizioniamoci sulla tabella dei sorgenti, subito dopo la barra degli strumenti.
  3. scegliamo l’unità disco posizionandoci sulla radice del disco.
  4. torniamo alla barra degli strumenti e spostiamoci fino partiziona

Anche nella schermata di partizione, dovremo operare qualche modifica.

Andiamo fino al pulsante aggiungi (+) e selezioniamolo.

Selezionando tale pulsante, diremo a Utility disco di creare una partizione in base allo spazio libero trovato nell’hard-disk.

Successivamente dovete inserire il nome della partizione, il formato e indicare in giga, lo spazio che  deve avere la partizione. Fate qualche calcolo in base allo spazio che intendete allocare.

Dopodichè andate su Applica per creare la partizione.

il grafico delle partizioni.

Sempre in quella schermata è presente un grafico a torta in cui sono  elencate le partizioni presenti nell’HD.  Gli utenti VoiceOver sentiranno vocalizzato grafico a torta e potranno, interagendo, selezionare le partizioni presenti.

Selezionata una partizione, potete decidere di modificare la grandezza, ridimensionando o aumentando lo spazio  allocato della partizione.


Lascia un commento